Header

28 settembre manifestazione Antirazzista a Salerno

“Gli orientamenti e le scelte del governo di destra pentaleghista, impongono risposte immediate e chiare. Questo ad iniziare dalle storiche organizzazioni dell’antifascismo e per tutti coloro – siano organizzazioni politiche o sindacali, della società civile, dell’associazionismo cattolico progressista, così come singoli cittadini – che hanno a cuore le sorti della democrazia e dei principi costituzionali in Italia, devono uscire allo scoperto ( in modo particolare le Organizzazioni Sindacali e tutti i partiti democratici e di sinistra) e manifestare la loro volontà oppositiva a questa politica governativa.
Il momento è particolarmente grave e impone quindi che tra queste forze non vi siano divisioni speciose o veti incrociati.
Bisogna tornare a quello che fu lo spirito che animò, 75 anni fa, la formazione dei Comitati di Liberazione Nazionale.
Organizzare una forte e chiara risposta politica alle sciagurate politiche salviniane (non più limitate ai social network), questa è oggi la nostra necessità: contro il razzismo, il sovranismo, lo squadrismo mediatico e non, la drammatica deriva antiumanitaria.”
Erano presenti: ANPI, ANPPIA, Memoria in Movimento, Associazione Italia-Cuba, Collettivo Studenti Ribelli, UISP, le riviste “Infiniti mondi” e “Il confronto”, Radio Vostok, Leu-Mdp, Partito della Rifondazione Comunista

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1