Header

pRIOrità futuro

 In vista del Vertice Onu di Rio+20 e del Summit dei popoli per la Giustizia Ambientale e Sociale

lancia la campagna:
A RIO, 20 ANNI DOPO

A 20 anni esatti dal Vertice della Terra del 1992, a Rio si riuniranno nuovamente nel giugno prossimo governi, imprese e organizzazioni internazionali. 

Con due decenni di fallimenti alle spalle rispetto agli obiettivi posti sui temi di maggior rilevanza e urgenza, 
l’impressione è che a Rio si proverà a far passare come soluzione per invertire la crisi ecologica, 
vero cuore dell’odierna crisi, l’investimento in una green economy che a ben guardare di verde ha ben poco.

A questa idea e a queste false soluzioni, le reti sociali – che si riuniranno a Rio parallelamente al vertice governativo – 
oppongono la necessità di ragionare sulla transizione verso un altro modello, fondando l’alternativa su cardini nuovi: 
giustizia ambientale e sociale, democratizzazione dello sviluppo, giusta sostenibilità.

In Italia Rigas, la Rete Italiana per la Giustizia Ambientale e Sociale ha lanciato la campagna pRIOrità futuro attraverso cui porta avanti un lavoro di informazione, 
articolazione e azione su questi temi in vista dell’appuntamento brasiliano, a cui parteciperà una delegazione della rete.
Pagina web: 

Potrebbero interessarti ...

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1