Header

Domani in piazza contro la privatizzazione della scuola

Dal momento che tagliano i fondi destinati al trasporto pubblico, all’istruzione pubblica, all’edilizia scolastica, credete che sia giunto il momento di dire “ma dove finiscono i soldi delle tasse che pagano mamma e papà ogni mese? dove finiscono i soldi dei biglietti dei pullman che compro ogni giorno?”

Crediamo che la riforma Profumo sia un vergognoso tentativo di farci credere che solo se si è eletti “studenti dell’anno” (su quali parametri poi?) si è meritevoli di andare all’università con aiuti statali mentre negli ultimi 2 anni si sono tagliati il 90% dei fondi per le borse di studio universitarie per coloro che non erano eletti “studenti dell’anno” ed erano solo “colpevoli” di essere nati in famiglie meno agiate di altre.

Sapete che il ddl Aprea abroga gli articoli dello Statuto dello studente che prevedono il METODO DI ELEZIONE (e non la presenza) dei rappresentanti degli studenti e il diritto alle assemblee d’istituto? Sapete che introduce nei consigli d’istituto i finanziatori privati che nulla c’entrano con le nostre esigenze e le nostre peculiarità. Sono solo alla ricerca del maggior profitto possibile da tirar fuori dalle nostre menti, dai nostri sacrifici.

Sono anni che verifichiamo tutti i disastri che permangono nelle nostre scuole senza che nessuno faccia nulla. Finestre rotte, aule non agibili, classi improvvisate in sgabuzzini, buchi nei muri, igienici al limite della decenza, riscaldamenti rotti, etc.
Sapete che il nostro comune e la nostra provincia spenderanno più di 30 milioni di euro per realizzare un unico complesso con la maggior parte delle scuole di Cava tutte insieme? Vogliamo meno sprechi e costruzioni inutili, più fondi per le esigenze concrete!

Il 27 ottobre saremo a Roma contro il governo Monti.
Questo governo tecnico non votato da nessuno ha realizzato solo scempi per noi che vediamo sempre più con difficoltà (se papà non ci dà la “buttata”) la possibilità di affacciarci un giorno nel mondo del lavoro. Cancellazione del reintegro dall’art.18, riforma delle pensioni, aumento tasse universitarie, aumento dei fondi alle scuole e università private sono solo una piccolissima parte di tutti i vergognosi provvedimenti che potremmo elencare.

CHE FAI? RESTI A GUARDARE O SCENDI IN PIAZZA?
DOMANI A CAVA UN MOMENTO DI INFORMAZIONE, DI AGGREGAZIONE, DI CONFRONTO.

NOI CI SIAMO. SCENDI IN PIAZZA CON NOI.

PIAZZA DUOMO ORE 9.30. CAVA DE’TIRRENI.

Potrebbero interessarti ...

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1