La Campania per il 27 ottobre

E’ davvero rilevante il contributo della Campania al NO/MONTI DAY del 27 ottobre a Roma.

Oltre 16 bus, mentre continuano ad arrivare nuove adesioni individuali e collettive, completamente autofinanziati, danno il senso di una diffusa mobilitazione contro l’insieme delle politiche antisociali del governo Monti e sono un buon auspicio per organizzare il conflitto sociale e sindacale anche nei prossimi mesi.

Questo dato assume particolare importanza nell’area metropolitana partenopea dove sono decine i punti di crisi – dalla Fiat alle Società Partecipate, dalle Ditte di Pulizia all’arcipelago del precariato diffuso fino ai continui tagli a Sanità, Trasporti e a ciò che residua del welfare – e dove la mobilitazione dovrà continuare, ulteriormente articolarsi e generalizzarsi, per determinare, a partire dalle prossime settimane, quelle necessarie azioni di lotta e di organizzazione utili a porre un deciso stop a questo governo, ai diktat dell’Unione Europea e alle politiche dei poteri forti del capitale.

Il Comitato Promotore napoletano auspica che questa mobilitazione non si disperda ed invita – fin da ora – ad un appuntamento, che comunicheremo prossimamente, di bilancio, discussione e di confronto per decidere, tutti insieme, il necessario prosieguo della lotta.

 

 

 

Per comunicazione da Salerno e Cava

Luca 3286677986

Per comunicazioni da Napoli:

 

Michele Franco:     3297856389

Umberto Oreste:   3496705097

Mimmo Cordone: 3343472217

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Diretta dal No Monti Day

Ven Ott 26 , 2012
Per la manifestazione nazionale del No Monti day Radio Vostok vi proporrà diretta sia audio che testuale. Sarà presente un post centrale all’interno del sito con l’aggiornamento di tutto quello che succede in piazza, per farsi che  chi anche non sia potuto venire in piazza possa ascoltare la voce di […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...