Header

Presidiata sede del Pd salernitano

Martedì 28 febbraio dalle ore 18 alle ore 20, in via manzo si è svolto un sit-in per sostenere il Movimento No-Tav.
Le associazioni, i movimenti, i sindacati e i partiti salernitani che solidarizzano con il
movimento No-Tav si sono riuniti nei pressi della sede provinciale del PD dopo il
grave incidente che ha colpito Luca Abbà; storico leader del movimento.
La denuncia della politica criminale e criminalizzante che si sta svolgendo in val di susa, la militarizzazione del territorio per un opera inutile, costosa e dannosa come la
Tav non poteva prescindere dalla denuncia della posizione del PD, nel migliore dei
casi ambigua quando non dichiaratamente a favore della Tav.
Il movimento No-Tav continua a resistere, come fa da anni, ai continui attacchi fisici
e mediatici. Ci auguriamo che l’atteggiamento del PD cambi radicalmente e che il governo e le parti interessate da questa vicenda si ravvedano comprendendo l’inutilità
dell’opera, ancora di più in tempi di crisi.

Potrebbero interessarti ...

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1