Header

Il governo distrugge il servizio sanitario

usb

usbSANITÀ: USB, IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE NON HA BISOGNO DI ALLEANZE CON QUESTO GOVERNO

 

“Assurde ed irresponsabili le esternazioni del premier in occasione dell’inaugurazione di un centro biomedico a Palermo – dichiara Sabino Venezia del Coordinamento Nazionale USB P.I. – tanto quanto si sono dimostrati dannosi gli interventi del Governo in campo sanitario”.

 

“Ipotizzare un sistema di finanziarizzazione del Servizio Sanitario pubblico corrisponde ad aprire il campo ad un modello di assistenza per soli ricchi – prosegue il sindacalista – che tenti di fare il pari con quello USA, dove lo Stato riesce al massimo a garantire ai più poveri una assistenza residuale e per mezzo di  assicurazioni a basso costo”.

 

“Circa poi le garanzie di alleanza dell’attuale Governo con il Servizio Sanitario Nazionale – conclude Venezia – ne facciamo sinceramente a meno. Anche perché le uniche alleanze di governo utili sono quelle che perseguono la lotta alla politica degli appalti, alle esternalizzazioni, al precariato ed al malaffare,  tutte caratteristiche incompatibili con quanti perseguono la politica dei tagli di ospedali e posti letto come unica strategia per ridurre la spesa”.

Potrebbero interessarti ...

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1