Comunicato Bastian Contrari

Spazi sociali – bene comune
Gli spazi sociali sono una realtà che esiste e funziona in ogni dove, sono luoghi dove si pratica l’autonomia politica e sociale, sono piccoli e preziosi esempi di democrazia da preservare e difendere, ma soprattutto sono l’occasione individuale di fare parte di un microcosmo nel quale non ci si senta passivi e assoggettati a regole da rispettare, bensì attivi e responsabili su ogni decisione di gestione. Autonomia e senso critico sono in effetti  le uniche regole di Bastian Contrari, nato come piccolo collettivo di poche persone e cresciuto in un anno e mezzo in maniera esponenziale, per il desiderio e la dedizione delle persone di dare a Salerno il proprio fare in cambio di contribuire a costruire un mondo migliore.
Storia di Bastian Contrari
Nati da un piccolo collettivo, che si riuniva al parco del mercatello, occupammo lo stabile in via degli uffici finanziari n°1 (dove per il momento ancora resistiamo) nel luglio 2010 con tanti sogni e desideri e la voglia di sfidare Salerno per  capire se l’esigenza di autonomia, di arte e di essere in prima linea nelle scelte delle cose fosse una necessità condivisa e condivisibile. Ripulimmo l’immobile e il giardino, abbandonato al degrado da oltre 10 anni, e ne venne fuori uno spazio grande e funzionale.
Organizzammo il 25.09.2010 la prima “giornata d’arte e artigianato”, con un volantino e grazie anche ai social network invitammo artisti e artigiani salernitani per una mostra, la  compagnia Daltrocanto ospite musicale della serata…..fu un successo strepitoso. Quello fu il momento in cui capimmo che un centro sociale a Salerno era fondamentale. Da quella giornata vennero fuori altre persone meravigliose che oggi, ancora fanno parte del collettivo e iniziammo così a crescere tutti insieme. Mai un capo, nè un leader, solo scelte prese nella fondamentale riunione di gestione del lunedì sera; atteggiamento quest ultimo che evidentemente piace a molti visto che eravamo sempre più numerosi.
E più crescevamo di numero e maggiori erano le idee su cui lavorare….
Nasce così LibereArti, una manifestazione dimostrativa e perché no…di protesta con la quale portiamo i nostri laboratori in giro per la città.
Nasce ancora A.R.D. agenzia recupero diritti, collettivo nel quale si discute di politica e socialità e comune, cercando di affrontare anche temi complessi e drammatici, come le case che ci sono e costano troppo o il minacciosissimo inceneritore, quindi il problema rifiuti, o l’acqua pubblica ancora vittima della gestione privata nonostante il popolo italiano abbia democraticamente deciso nell ultimo referendum di lasciare che sia un bene comune.
A settembre 2011 abbiamo festeggiato il nostro primo compleanno con un festival di 3 giorni “la common fest”, con la mostra d’arte, concerti, dibattiti e stand di autoproduzione.
Di giornate artistiche e musicali ne abbiamo organizzate decine e numerosi sono i laboratori che si fanno a Bastian Contrari. Il tutto al prezzo di una piccola sottoscrizione  libera e facoltativa per pagare le bollette….questa cosa piacerà ancora di più visto che i nostri laboratori sono seguitissimi. Giusto per fare l’appunto sulla nostra settimana:
Lunedì – riunione di gestione
Mertedì – laboratorio di intarsio del legno, laboratorio di giocoleria, laboratori del carro di carnevale
Mercoledì – corso di corpo libero e mente forte e laboratorio d’argilla
Giovedì – laboratorio di giocoleria e corso di confezionamento e cucito
Venerdì – corso di corpo libero e mente forte
Sabato – sempre aperti all’insegna della musica con ospiti sempre diversi
Domenica – orto matto e cineforum d’arte
Appello alla città e tutti gli artisti e i musicisti che ci conoscono e credono nel nostro c.s.o.a.
Oggi incombe su Bastian Contrari la minaccia di sgombero, e noi, per tutto quello che abbiamo fatto, che continuiamo a fare e che faremo ci sentiamo in diritto di chiedere a Salerno di non distruggere i buoni propositi della gente, di agevolare anzi, le realtà come le nostre, di affidarci uno spazio da gestire e organizzare e di permettere che l’autonomia vinca nelle coscienze e che il pensiero critico sia il fondamento delle nostre vite, per crescere e costruire un mondo migliore.
Invitiamo tutti venerdì 21.01.2012  alle ore 20:00 a Bastian Contrari per un’assemblea pubblica sugli spazi sociali e per visitare il nostro centro sociale .
Invitiamo ancora tutti i salernitani e gli artisti sabato 22.01.2012 LibereArti scende in città….
…info e concentramento martedì 17.01.2012 su http://csabastiancontrari.blogspot.com/ e sulla nostra pagina fb.
NB: tutte le nostre attività sono  documentate con foto e video sia sul blog che su fb….visitate i nostri spazi on line

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Disoccupati salernitani occupano Duomo

Sab Gen 14 , 2012
comunicato/volantino del movimento al Prefetto, al Presidente della Provincia, al Sindaco di Salerno! Difendere la dignità umana! Per non andare, per non tornare in galera! Per garantire un futuro migliore per noi e i nostri figli! Verità e Giustizia per i Corsisti Salernitani del Progetto Conoscenza e Lavoro! La vertenza […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...