Header

Solidarietà a Eleonora Forenza, Antonio Perillo, Claudio Riccio e agli altri antifascisti colpiti

“Solidarietà a Eleonora Forenza, Antonio Perillo, Claudio Riccio e agli altri antifascisti colpiti”. Nella tarda serata di ieri (venerdì 21 settembre) a Bari Eleonora Forenza, eurodeputata del GUE, Antonio Perillo di Rifondazione Comunista e Claudio Riccio di Sinistra Italiana, sono stati aggrediti: “Stavamo tornando dalla manifestazione contro l’arrivo di Salvini in città – raccontano i tre esponenti antifascisti – quando abbiamo incontrato una donna eritrea con un passeggino, spaventata perché la strada dove lei abita e dove c’è la sede di CasaPound, ieri era bloccata da un gruppo di persone. L’abbiamo accompagnata a casa e ci stavamo allontanando quando una “squadraccia” fascista ci ha rincorso e aggredito con cinghie e cazzottiere, picchiandoci impunemente in mezzo alla gente, tra passeggini e bambini. Eravamo inermi e abbiamo cercato di scansare i colpi”.

La tendenza autoritaria in Italia, forte della voglia di ordine e disciplina e del consenso di massa alle scelte razziste del “governo del cambiamento” sta assumendo sempre più caratteristiche proprie del fascismo e grave è la sottovalutazione del rischio per l’agibilità politica, per l’organizzazione dei conflitti e per la democrazia.

E’ il tempo di resistere.

Solidarietà a Eleonora Forenza, Antonio Perillo, Claudio Riccio e agli altri antifascisti colpiti.

Organizziamo la nuova resistenza.

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1