Lo stato attacca i No Tav

Il tg3 nazionale ha mandato in onda un servizio sulla manifestazione dei No tav:

Lacrimogeni sparati ad altezza uomo, idranti, sassi dappertutto infine l’incendio e le cariche…
…tutto era cominciato con l’intenzione di andare a volto scoperto alle reti…
…i lacrimogeni bruciano in fretta le sterpaglie autunnali…
…sassi lanciati e restituiti dappertutto…
…a poco serve al nostro operatore dichiararsi: “Stampa, Rai”… …il sasso che lo ferisce alla mano parte dalle forze dell’ordine…

di seguito il link del video : http://youtu.be/K1sdZpx3XcQ

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Rete Europa per l'Acqua

Lun Dic 12 , 2011
Acqua in Europa   Esattamente sei mesi fa la vittoria referendaria contro la privatizzazione dell’acqua ha chiuso, nel senso comune e nell’opinione pubblica, un’intera epoca. Un’epoca che le oligarchie economiche e le loro schiere di cavalier serventi, più o meno “tecnici”, sono assai restie ad abbandonare, dichiarando invece guerra al […]
Acqua pubblica
LIVE OFFLINE
track image
Loading...