Il laboratorio non si tocca

Appello a tutti i compagni e a tutte le compagne universitar* di Salerno e Provincia

Come sapete, l’ultimo simbolo delle lotte studentesche passate è stato smantellato qualche giorno fa dall’Ateneo. La causa? Quel posto non compariva in alcuna mappa dell’Università e nel momento in cui si sono ritrovati a riordinare i nuovi dipartimenti per sostituire le ex facoltà e a ripartire gli spazi disponibili, hanno preferito buttar giù un posto definito “invisibile”. Il laboratorio studentesco fu occupato negli anni 90, da allora è sempre stato simbolo di un’alternativa al grigiore fiscianese. Tralasciando le cause dell’inattività che ha caratterizzato quel luogo negli ultimi anni, smantellare un luogo storico di tal calibro è un oltraggio a tutti i compagni/e che si ritrovano qui. Questa mattina (15 Ottobre 2013), ci siamo incontrati dinnanzi all’ormai ex Laboratorio Studentesco: abbiamo analizzato, discusso, parlato. Siamo giunti alla conclusione che bisogna ripartire dalle macerie. Non fermarci e né “abbatterci” come quelle quattro mura, creare progettualità per poi attuare rivendicazioni partendo dall’autoformazione con un ciclo di seminari riguardo le lotte studentesche che hanno caratterizzato i movimenti universitari dal 1990 ad oggi ed attuando parallelamente una serie di iniziative volte a scuotere la coscienza degli studenti tutti. è per questo che riteniamo indispensabile la presenza e la determinazione di tutti coloro che vogliono strapparsi alla morsa dell’inerzia , senza alcuna conta o rapporto di forze, senza alcuna distinzione netta tra sigle e movimenti: compagni di Fisciano e basta. L’invito è a partecipare nei giorni Giovedì 17 Ottobre 2013 a partire dalle ore 9.00 in base alla disponibilità di tutti (chi viene e chi va, come se fosse un presidio) : -Ritrovo dinnanzi all’ex Laboratorio Studentesco per ricostruire simbolicamente la struttura di ferro ricoprendola di carta, ripulendo lo spazio delineato. -Affissione di striscioni che stanno a significare che nonostante lo sradicamento del laboratorio, siamo presenti “a modo nostro”. Venerdì 18 Ottobre 2013 ore 12 -Assemblea partecipata per ricostruire la progettualità futura.

Tutti gli interessati sono chiamati a partecipare!

RETE DI MOVIMENTO UNISA

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Verso lo sciopero generale: no alla macelleria sociale nel p.i.

Gio Ott 17 , 2013
Le misure annunciate dal governo delle larghe intese fanno tabula rasa della pubblica amministrazione e macelleria dei dipendenti pubblici. Il blocco del contratto, di fatto fino a tutto il 2017, il blocco del turn over, con il conseguente licenziamento di decine di migliaia di precari; lo slittamento sine die del […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...