Bakri è stato assolto

AUGURI E GRAZIE BAKRI

Finalmente è stato assolto. Il grande attore-regista palestinese ha
vinto la sua dura battaglia, contro la falsificazione e l’arroganza
dei 6 soldati sionisti e la gigantesca macchina propagandistica
israelo-sionista.
E’ stato accusato dai 6 soldati, di aver falsificato e di aver dato
una immagine brutale e distorta dell’esercito israeliano e dello stato
di Israele durante il massacro del Campo di Jenin nel 2002, attraverso
le scene del suo
film-documentario JENIN JENIN. I 6 soldati avevano chiesto, per
Bakri,  il carcere e un risarcimento di quasi un milione di dollari
pur non essendo mai stati filmati o ripresi nel documentario poiché
costoro non  avevano nemmeno partecipato all’invasione e alla
battaglia del Campo di Jenin. In questi lunghi anni, Bakri ha subito
ogni tipo di terrorismo psicologico da parte dell’esercito e dello
stato sionista, ha molto sofferto.
Grazie alla solidarietà internazionale, a molti uomini onesti
israeliani e alla sua forte fede nella giustizia della sua causa, la
corte suprema israeliana è stata costretta ad annunciare la sua
ragione e la sua innocenza.
Noi palestinesi insieme a tutti le amiche e gli amici di Mohammad
Bakri e della causa palestinese, gli esprimiamo la nostra gioia e la
nostra piena solidarietà come da sempre, pregandolo di continuare
la sua lotta per la pace, la giustizia e la libertà della sua
PALESTINA e del suo popolo martoriato, contro l’occupazione e la
repressione israeliana e  per il RICONOSCIMENTO dello Stato di
Palestina libero, laico e democratico con
Gerusalemme Est, sua capitale.
GRAZIE Bakri e un forte abbraccio.
Per chi vuole scrivere e  esprimere solidarietà a Bakri, lo può fare
al seguente indirizzo di posta elettronica:
bakrimohammad@gmail.com

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Conclusioni dibattito su Austerità e debito in Europa

Mar Ago 9 , 2011
Please find the conclusions in English:  http://openfsm.net/projects/austerity-debt-and-social-destruction-in-europe/blog/2011/07/06/european-conference-on-31-may-2011-in-the-european-parliament-brussels-in-partnership-with-the-guengl-parliamentary-group/ Français: http://openfsm.net/projects/austerity-debt-and-social-destruction-in-europe/blog/2011/07/06/conference-europeenne-31-mai-2011-au-parlement-europeen-bruxelles-en-partenariat-avec-le-groupe-parlementaire-guengl/ Espanol: http://openfsm.net/projects/austerity-debt-and-social-destruction-in-europe/blog/2011/07/06/conferencia-europea-31-de-mayo-de-2011-en-le-parlamento-europeo-bruselas-en-colaboracion-con-el-grupo-parlamentario-guengl/ Deutsch: http://openfsm.net/projects/austerity-debt-and-social-destruction-in-europe/blog/2011/07/06/europaische-konferenz-am-31-mai-2011-im-europaparlament-brussel-%E2%80%93-gemeinsam-mit-dem-parlamentsklub-guengl/ As pdf in 4 languages: http://www.transform-network.net/uploads/media/coordinate_our_strengths.pdf The press conference: http://ec.europa.eu/avservices/player/streaming.cfm?type=ebsvod&sid=181106 ENGLISH Austerity, debt, social destruction in Europe: stop ! Coordinate our strengths – Democratic alternatives are necessary and possible! Our conclusions – our convergences This conference reflects […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...