Radio Vostok aderisce alla campagna Cambia Giro

1

Biciclettate e altre iniziative per dire No al Giro d’Italia in Israele

Sabato e domenica, 25-26 novembre

Il 29 novembre, giornata ONU per la Palestina, RCS MediaGroup presenterà in diretta TV sulla RAI il Giro d’Italia 2018, con la “Grande partenza” da Israele.

Sappiamo bene che fare partire il Giro d’Italia in Israele significa premiare Israele per i suoi continui abusi dei diritti umani contro il popolo palestinese.

Ma non solo.

In cambio di milioni di euro, RCS e la Gazzetta dello Sport si prestano a sostenere l’occupazione israeliana. Sul sito e sui canali social ufficiali, il Giro d’Italia presenta Gerusalemme est occupata come parte di Israele e come sua capitale unificata, cosa che nessun paese al mondo riconosce, e collabora con un’azienda attiva negli insediamenti illegali israeliani.

Mettiamoci invece a pedalare per i diritti dei palesinesi!

Il weekend del 25-26 novembre, invitiamo tutte e tutti ad inviarci una mail con la foto: #CambiaGiro a radiovostok@gmail.com .

Inoltre sarà organizzato volantinaggio informativo.

crazyhorse

One thought on “Radio Vostok aderisce alla campagna Cambia Giro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Aggiornamenti dall'Assemblea del Teatro Italia

Ven Nov 24 , 2017
Sebbene si sia tenuta l’assemblea del Teatro Italia nessun grande media ha riportato notizia dell’evento. Di seguito riportiamo alcuni articoli e il report dell’iniziativa: REPORT ASSEMBLEA  DEL 18 NOVEMBRE A ROMA “COSTRUIAMO UNA LISTA POPOLARE PER LE PROSSIME ELEZIONI” A QUESTO LINK è consultabile da tutti il report integrale dell’assemblea tenutasi […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...