No dal Molin tagliano le reti della base

Vicenza i No dal Molin tagliano la rete della base, entrano nell’area facendo molte scritte sulle costruzioni e attaccando striscioni.

Un’iniziativa per dire forte e chiaro che Vicenza non accetta la presenza militare e per continuare la mobilitazione contro i danni alla falda acquifera causati dai lavori di costruzione della base.
Proprio oggi a Vicenza si teneva un convegno dell’Associazione 11 settembre capitaniata da Ubaldo Alifuoco e Mario Giulianati dal titolo “Forum sulla Sicurezza Internazionale 2012” con relatori come il Console degli Stati Uniti e vari generali e comandanti.
Dopo l’azione la rete tagliata è stata portata con un presidio rumoroso proprio sotto il convegno.
Continuano così’ le mobilitazioni contro la presenza della base e  i danni ambientali e sulla falda acquifera e per riaffermare che Vicenza vuole essere una città libera.

Articolo multimediale
http://www.globalproject.info/it/in_movimento/nodalmolin-tagliano-le-reti-e-entrano-nellarea-militare-in-risposta-a-convegno-sulla-guerra/11510

Video iniziativa
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=06XlRVgIUpQ

Comunicato Presidio No Dal Molin
http://www.nodalmolin.it/spip.php?article1544

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Manifestazione a Roma il 15 Maggio

Lun Mag 14 , 2012
  dalle ore 13 alle ore 17.30 volantinaggio a Piazzale Aldo Moro  Ore 18 CORTEO DA PIAZZA DELLA REPUBBLICA                    Manifestazione della Nakba, verso Piazza dell’Esquilino Serata a Piazza dell’Esquilino dalle ore 19 Iniziativa sulla Nakba palestinese 64° Anniversario della Nakba (La Catastrofe palestinese) […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...