No alla privatizzazione del cstp: tensioni anche a cava

5

Grande corteo studentesco che ha invaso le strada della cittá. Nonostante le solite provocazioni della polizia che ha provato a controllare alcuni zaini. La rabbia degli studenti non si è fermata, continuando a manifestare contro i tagli alla scuola ed ai trasporti. Gli studenti affermano che oggi è solo il primo momento di una grande stagione di lotta contro le politiche neoliberiste. Inoltre alle ore 11.30 gli studenti occupano la strada
e solo l’intervento della polizia che ha sgomberto la strada ha fatto riprendere il traffico in città. Ma Gli studenti non si arrendono e si riuniscono in assemblea preparando nuove azioni.

crazyhorse

5 thoughts on “No alla privatizzazione del cstp: tensioni anche a cava

  1. Pingback: maxbet
  2. Pingback: find more
  3. Pingback: buy weed online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

La lotta non si ferma e non si reprime: No a Monti ed alle sue politiche

Ven Ott 5 , 2012
Oggi 5 Ottobre il Collettivo Studentesco Cavese è sceso in piazza con circa 500 studenti per difendere il diritto allo studio e il diritto al trasporto pubblico. Le logiche della privatizzazione imposte dai politici locali e nazionali ci stanno distruggendo pian piano ogni tipo di diritto. Il concentramento è stato […]
WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE