Assemblea precari Bros

MENTRE IL GOVERNO CI TOGLIE TUTTO PER SALVARE

 BANCHE E PADRONI

GLI AVVOLTOI GIOCANO SULLA PELLE DEI DISOCCUPATI

 

Di manovra in manovra ci stanno togliendo tutto, dai trasporti, alla scuola, alla sanità. In Campania i licenziamenti, la cassa integrazione, il mancato pagamento degli stipendi e la disoccupazione che cresce, stanno riducendo alla fame sempre più famiglie.

Regione, Provincia e Comune invece di dare soluzioni, dichiarano guerra ai disperati di questa città mentre sprecano denaro pubblico in grandi eventi e progetti speculativi continuando nelle loro clientele.

NON POSSIAMO PIU’ ANDARE AVANTI COSI’!

E’ IL MOMENTO DI LOTTARE PER I NOSTRI BISOGNI!

Non possiamo più fidarci di personaggi che, a destra come a sinistra, in campagna elettorale promettono lavoro e sviluppo per questa città e poi chiudono le porte in faccia e fanno manganellare chi difende o chiede il lavoro.

La speranza, seminata da utili idioti presenti nei movimenti, che possiamo difendere i nostri interessi rinunciando alla lotta e legandoci al carro del politico di turno, è una trappola che serve a dividere e distruggere la forza dei movimenti . Basta guardare alla battaglia sui rifiuti o alle singole vertenze per il lavoro, e per prima quella dei BROS.

E’ ora di dire basta a questi avvoltoi politici che, come già in passato Corrado Gabriele, guardano ai precari BROS unicamente come a un bacino elettorale, prendono impegni che non mantengono (dov’è la data del tavolo interistituzionale??!!) e lavorano a dividerci tra buoni, quelli che bussano ed elemosinano fuori i palazzi, e cattivi “squadristi”, quelli che li contestano e non scendono a compromessi. Ai De Magistris, ai Nappi ed i loro compagni di merenda dobbiamo rispondere con la lotta unitaria ed autonoma.

Basta con i movimenti filoistituzionali che oggi si dissociano dalle forme storiche di lotta, disposti a farsi manovrare.

I nostri alleati non sono le istituzioni ma i lavoratori, i precari, gli altri senza lavoro.

Per discutere su questi punti, su cui ancora una volta viene rotta l’unità da parte di alcuni esponenti del movimento BROS, e sul come proseguire la lotta, riprendendo le ragioni della grande mobilitazione del 15 ottobre a Roma, invitiamo tutti i precari BROS e tutte le realtà autorganizzate, operaie, studentesche e precarie all’

ASSEMBLEA PUBBLICA

che si terrà il giorno venerdì 11 novembre ore 17,00

presso sala AT3 Via Mezzocannone,16 (di fronte cinema Astra)

 

 

MOVIMENTO PRECARI BROS X IL LAVORO STABILE ED IL SALARIO

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Assemblea nazionale Freedom Flotilla

Mer Nov 9 , 2011
DOMENICA 27 NOVEMBRE, ALLE 10.00, ASSEMBLEA NAZIONALE A ROMA, PRESSO IL CANTIERE SOCIALE IN VIA GUSTAVO MODENA, 42 (zona Trastevere, angolo Piazza Belli) Come Coordinamento della Freedom Flotilla Italia, ci stiamo impegnando affinché si realizzi la maggiore unità di azione fra le diverse iniziative internazionali e vogliamo proporre a tutti […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...