Animalisti cavesi contro Circo Orfei

L’Associazione Animalista Cavese Venganch’io effettuarà un presidio di protesta con volantinaggio informativo contro il circo Orfei, presente in questi giorni a Cava de’ Tirreni, che utilizza per il suo spettacolo più di cento animali. Gli animali nei circhi non stanno bene, vengono comprati da cuccioli per essere addestrati in modo crudele, con punizioni fisiche e psicologiche, sono tenuti rinchiusi in gabbie anguste durante i continui spostamenti che i circhi effettuano, vengono costretti ad effettuare esercizi pericolosi, stupidi e lontanisssimi dalla loro indole. I circhi con animali, così come gli zoo e i delfinari, inoltre, sono altamente diseducativi per i bambni in tenera età, che assimilano il concetto che sia giusto dominare un essere più debole; tanti psicologi infantili e educatori si oppongono da anni a questo tipo di intrattenimento per i bambini!
Aiutateci a diffondere una nuova cultura, una cultura di rispetto per tutti gli esseri senzienti, una cultura di non-violenza….Vi aspettiamo Domenica 4 marzo a via Gramsci

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Lettera alla Fiom di Pomigliano

Ven Mar 2 , 2012
Al Segretario della FIOM Campania Maurizio Mascoli Al Segretario della FIOM Napoli Andrea Amendola Napoli, 01/03/12 Nella crisi che attanaglia l’Italia, la regione Campania sta pagando un prezzo altissimo. Siamo ormai davanti ad una vera e propria emergenza occupazionale: cassa integrazione, licenziamenti, disoccupazione e precarietà toccano ormai livelli allarmanti. Il […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...