441 tassisti denunciati a Napoli

usb

TASSISTI: USB, SOLIDARIETÀ AI 441 LAVORATORI DENUNCIATI A NAPOLI

Preservare l’agibilità democratica e il diritto a manifestare

 

 

La federazione regionale Campania dell’Unione Sindacale di Base esprime la sua solidarietà verso i 441 tassisti denunciati dalla Polizia Municipale di Napoli.

 

L’USB ritiene che il presidio dei tassisti napoletani tenutosi a Piazza Plebiscito sia stata una legittima e democratica manifestazione di indignazione da parte di una categoria sempre di più stretta nella morsa di presunte liberalizzazioni, che invece aprono la strada a privatizzazioni ed a concentrazioni affaristiche e speculative. I tassisti, come tutte le altre categorie, fanno dunque bene a protestare verso un Governo sordo ad ogni richiesta di garanzia occupazionale, di tutela salariale e di diritti individuali e collettivi.

 

L’USB condanna la criminalizzazione giudiziaria dei tassisti, che si configura come una autentica intimidazione e lede i diritti di manifestazione e di agibilità democratica, e chiama tutti i lavoratori e le lavoratrici allo sciopero generale il 27 gennaio ed alla manifestazione nazionale a Roma,

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Animalisti Cavesi

Mer Gen 25 , 2012
Sabato 28 e domenica 29 gennaio l’Associazione Animalista Cavese Venganch’io effettuera’ una raccolta alimentare x cani e gatti presso il supermercato Dico di C.so Mazzini n.227 a Cava de Tirreni,la mattina dalle 09:30 alle 13:00 e il pomeriggio dalle 16:00 alle 20:00(sabato), mentre domenica solo la mattina dalle 9.30 alle […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...