Un racconto al giorno: A schiovere

7 puntata di un racconto al giorno con il prof. Tulino che racconta il libro di Erri de Luca – A schiovere

Sinossi

In queste 101 voci napoletane Erri De Luca innesta cultura e storia di un’intera città e dei suoi abitanti. Lo fa liberamente, muovendosi da una parola all’altra in maniera apparentemente casuale – “a schiovere”, come si dice a Napoli, a vanvera –, eppure tutto si tiene e diventa racconto: canzoni, film, poesie, la smorfia, ricordi d’infanzia e di una vita, curiosità linguistiche e corse di ragazzi sul basolato lucido di pioggia.
“L’italiano usato in queste pagine per raccontare,” scrive l’autore in apertura, “è vocabolario aggiunto, adatto alla mia indole appartata. Lingua lenta di parole piane, è opposta all’altra sbrigativa, di parole tronche.
L’italiano stava per me nei libri, silenzioso, spazioso, di entroterra.
Il napoletano era portuale, carico di salsedine.
Dove il napoletano scortica, l’italiano allevia. Mi ci affezionai per riparo.
Fuori soffiava da ogni punto cardinale il napoletano, dentro la cameretta dei libri c’era a forma d’insenatura l’italiano. Grazie allo spessore degli scaffali imbacuccava pure contro il freddo, ’o fridd’.
Senza coincidere si sono dati il cambio, escludendosi. Ma in queste pagine vanno per la sola volta sottobraccio.”
Ad accompagnare parole e racconti, usciti nell’omonima rubrica settimanale del “Corriere del Mezzogiorno”, i disegni di Andrea Serio. E ogni voce è una storia da scoprire.

crazyhorse

Next Post

Che so’ pe’ tte

Mar Dic 19 , 2023
A 13 anni dall’ultimo album di ineditiRitorna la regina delle voci di NapoliVALENTINA STELLANuovo singolo e nuovo album in arrivoChe so’ pe’ tte Clicca qui per la cartolina digitale(traccia, videoclip, immagini, info) È stata probabilmente la domanda a cui ha dovuto rispondere più di frequente negli ultimi anni: “quando uscirà […]

You May Like

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE