Sciopero Meridiana

MERIDIANA: MISE CONVOCA LE PARTI

USB SOSPENDE SCIOPERO DEL 12 FEBBRAIO

 

 

Il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha convocato per il 18 febbraio prossimo il primo incontro tra Governo, Azienda e tutte le sigle sindacali rappresentative del Gruppo Alisarda per aprire il confronto sul futuro di Meridiana, la seconda compagnia aerea italiana da anni preda di una grave crisi.

 

Questa convocazione segue la comunicazione da parte della società stessa in merito al raggiunto accordo sul “Memorandum of Understanding” siglato con Qatar Airways, che dovrebbe essere alla base dell’annunciata partnership, passaggio cruciale per il nuovo piano industriale della compagnia.

 

L’USB auspica che questo confronto, nato dalle lotte dei lavoratori che hanno impedito i licenziamenti di massa prefigurati dal precedente management, affronti i nodi che da anni condizionano e impediscono il superamento della crisi: rilancio dell’attività, unificazione dei vettori del Gruppo e reinternalizzazione delle attività con l’obiettivo di salvaguardare l’occupazione e i salari dei dipendenti.

 

Preso atto della convocazione da parte del ministro Guidi e del cambio di scenario, l’USB ha accolto l’invito ricevuto dal ministero dei Trasporti di sospendere lo sciopero previsto per il 12 febbraio. L’incontro presso lo Sviluppo Economico sarà presidiato dai lavoratori di Meridiana, che il 18 febbraio, dalle 10.30, saranno sotto al MISE.

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Primo marzo: in marcia con i migranti

Mer Feb 24 , 2016
IN MARCIA CON I MIGRANTI   Il Primo Marzo invitiamo tutti a scendere in piazza , in solidarietà con il popolo dei migranti che continua a vivere un’immensa tragedia. Il Primo Marzo era stato scelto come giornata di cortei a favore degli immigrati da “Italia sono anch’io”, che anni fa […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...