Salviamo l’area dei Picarielli

Vi è mai capitato di passare vicino ad un’area verde, magari recintata e incolta, immaginandone le potenzialità? Avete mai pensato ” Se solo quel posto fosse curato”? A noi è capitato ed in particolare per la zona dei Picarielli, terra di mezzo fra i quartieri di Pastena e Torrione oggi attraversata da una strada realizzata solo nella metà degli anni 90.
I Picarielli sono uno degli ultimi polmoni verdi e incontaminati presenti a Salerno. Si tratta di una zona bellissima e poco conosciuta, solcata da piccoli terreni e ricca di tracce di un passato contadino, ma, come molti luoghi in questa città, prima abbandonata a se stessa e poi svenduta ai costruttori: infatti sarà a breve riempita di palazzoni alti 40 metri, “edilizia libera” e non popolare, come afferma la delibera del 21 febbraio.
Come cittadini riteniamo fondamentale aprire un dibattito su una progettazione sostenibile e per conoscere il parco insieme immaginarne un futuro diverso, domenica 23 marzo invitiamo tutti e tutte ad una passeggiata a partire dalle 10.00, per comprendere e ragionare insieme su un futuro possibile per questo posto. L’appuntamento è in via Eduardo De Filippo di fronte al ristorante “Non ti pago”.
La passeggiata si accompagnerà ad un picnic autorganizzato dove non mancheranno momenti di socialità e spensieratezza alternati a momenti di confronto e progettazione sui temi della riqualificazione.

“Salviamo L’Area Verde Dei Picarielli”

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Contro il governo della macelleria sociale: Organizziamo la lotta, Costruiamo la Rivoluzione

Mar Apr 1 , 2014
Venerdi 11 Aprile – Villa Medusa a partire dalle ore 17.00 Dibattito pubblico Ad oltre un mese dall’insediamento del nuovo governo Renzi, risulta ormai chiaro, se qualcuno avesse mai nutrito dubbi, che dopo Monti e Letta niente è cambiato sul fronte della macelleria sociale che investe i lavoratori, l’immensa massa […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...