Restiamo umani

1

Questa sera come Radio Vostok avevamo organizzato un evento musicale all’ex-onpi di Cava per poter ricordare a tutt* il nostro No alla Guerra e il nostro Si contro nucleare e privatizzazione dell’acqua. Vogliamo però dedicare questa serata al compagno Vittorio, che tanto ha lottato per un mondo migliore.

“Così come i palestinesi traggono nuova linfa di rivincita da ogni sconfitta, nuovo rigore e sostanza dal sangue dei loro morti, del mio sangue sono disposto a sporcare le coscienze dei miei possibili aguzzini, sinchè il sangue non sarà il rosso della loro vergogna sinchè il sangue non sarà il semaforo rosso alla loro violenza sinchè il sangue non sarà il colore del tramonto della malattia dell’odio”. (Guerrilla radio)

È il solo modo perchè questa grande utopia non vada perduta.
Per non dimenticare, mai.

crazyhorse

One thought on “Restiamo umani

  1. Pingback: best dumps shop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Gianni Lannes sul nucleare

Sab Apr 16 , 2011
Il giornalista Gianni Lannes è stato a Caorso, nella più importante centrale nucleare e qui ha scoperto entrando di nascosto, senza autorizzazione, che il governo Berlusconi ha affidato lo smantellamento delle centrali nucleari alla ndrangheta, che sta dietro una società che si chiama Ecoge che ha sede a Genova. Questa […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...