Iraq. L’acqua non è un’arma!

Mentre il Parlamento Iracheno si riunisce oggi per eleggere il Presidente del Parlamento e i suoi vice, secondo le quote settarie che guidano oramai la politica irachena, crescono le preoccupazioni per le implicazioni della guerra sulla vita dei civili. Amnesty International e Human Rights Watch hanno documentato in queste settimane uccisioni sommarie e rapimenti di civili sia da parte dell’ISIS sia da parte delle forze governative. In questa spirale crescente di violenza, la campagna di organizzazioni irachene e internazionali “Save the Tigris” ha diffuso un comunicato di denuncia sull’uso dell’acqua e delle dighe come arma di guerra e chiede a tutte le parti in conflitto e alla comunità internazionale di garantire ai civili all’accesso all’acqua. Il testo del comunicato tradotto su Osservatorioiraq.it:
http://www.osservatorioiraq.it/campagne-e-iniziative/iraq-lacqua-non-unarma

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

AISPPD - NUTRIRSI VEGAN - SALUTE, ECOLOGIA, ECONOMIA, ETICA

Sab Lug 19 , 2014
NUTRIRSI VEGAN – SALUTE, ECOLOGIA, ECONOMIA, ETICA venerdi 25 guglio – Frascati AISPPD onlus in collaborazione con Alternativ@Mente:   “NUTRIZIONE E SALUTE. NUTRIRSI VEGANO ALLA LUCE DI UNA NUOVA SCIENZA DELL’ALIMENTAZIONE. PRINCIPI NUTRITIVI, ECOLOGIA, AMBIENTE, ECONOMIA, ETICA”   Frascati (Rm), Palazzo Marconi, sede del Municipio – Sala degli Specchi Venerdi 25 luglio 2014 […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...