I disoccupati napoletani “arrovotano” Napoli

Da ieri mattina in piazza…. all’assessorato al lavoro della Regione Campania e al Consiglio Regionale per chiedere un incontro , poi in strada per i vicoli di napoli per arrivare poi sulla sede provinciale del Partito Democratico.
In occupazione dalle 13,00 di ieri mattina, ed ancora in corso, per chiedere notizie da Roma in merito al tavolo interistituzionale (dal 3 dicembre scorso i disoccupati dell’ex progetto B.R.O.S. aspettano una nuova data e risposte definitive in merito alla loro vertenza dopo che il Sottosegretatio Dell’Aringa sconvocò l’incontro interistituzionale),i disoccupati di Banchi Nuovi e M.D.A. Acerra sono una parte in occupazione sul Partito Democratico ed una parte in occupazione alla Chiesa del Gesù, unica richiesta l’immediata convocazione del tavolo interistituzionale, sblocco dei finanziamenti ministeriali pari a 7,5 mil di euro e avvio immediato al lavoro previa attivazione della progettazione del Comune di Napoli.tg

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

L’Acea sospenda l’accordo con l’israeliana Mekorot. Acqua pubblica sì, ma anche pulita.

Gio Gen 9 , 2014
Il 2 dicembre, durante il vertice Italia-Israele, l’Acea, principale operatore italiano nel settore idrico, e la Mekorot, società idrica nazionale di Israele, hanno sottoscritto un Memorandum d’intesa. L’accordo prevede la collaborazione nel settore delle risorse idriche con lo scambio di esperienze e competenze.   L’esperienza che la Mekorot ha maturato, […]
LIVE OFFLINE
track image
Loading...