giù le mani dal porticciolo organizza messa per lampedusa

Il porticciolo accoglierà lunedì 11 alle ore 19.30 una messa in ricordo delle vittime della tragedia di Lampedusa.
L’iniziativa vede in Don Pietro del Volto Santo il protagonista. Con la scelta del porticciolo si vuole unire il tema dell’accoglienza e del rispetto della vita con la lotta contro la speculazione, contro la sopraffazione e per uno spazio sociale per tutti.
Questi sono temi che ci sono cari e che siamo ben lieti di accogliere, quindi il comitato “giù le mani dal porticciolo” sarà felice di partecipare all’iniziativa.
Come sempre speriamo che la questione del porticciolo si propaghi per la città, portando con se anche tutti i temi sociali che affrontiamo come, appunto, l’immigrazione e l’abolizione della Bossi Fini.
Proprio per unirci ed unire gli intenti di tutta la cittadinanza sabato 16 novembre presso la piazza caduti di Brescia a Pastena si terrà un assemblea pubblica cittadina, senza dimenticare l’appuntamento di domani, domenica 10, per la riqualificazione dal basso del porticciolo a partire dalle 11.00.
Invitiamo tutti i giornalisti e la cittadinanza a partecipare alle iniziative

Comitato “Giù le mani dal porticciolo”

crazyhorse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

RICERCA: USB, DL104 CONFERMA L’ABBANDONO DEL SETTORE E DEI PRECARI

Dom Nov 10 , 2013
“Il DL104, che si occupa anche di Ricerca, ci regala due conferme – osserva Cristiano Fiorentini, dell’Esecutivo USB Pubblico Impiego – la prima è che le politiche di questo Governo, dettate dalla Troika, non prevedono investimenti minimamente sufficienti per finanziare settori centrali per lo sviluppo del Paese; l’altra è che […]
usb
LIVE OFFLINE
track image
Loading...