Header

Una prima vittoria per il Malc

Più ampia tutela per la Manifattura Tabacchi di viale Crispi

Il Comitato civico Malc – Manifattura alla città, comunica con soddisfazione che l’immobile storico della Manifattura Tabacchi di viale Crispi di Cava de’ Tirreni potrà godere di una più ampia tutela perché, come specificato nella nota del Capo Segreteria del Ministro per i Beni e le Attività Culturali, il 4 giugno 2013 la Soprintendenza di Salerno ha avviato il procedimento di tutela indiretta ai sensi dell’art. 45 del D.Legs n. 42/2004.
Si precisa che l’immobile,
costruito all’incirca nel 1694, gode già della tutela diretta prevista dal decreto di vincolo adottato con DDR n. 577 del 24.07.2009, ai sensi dell’art.10 comma 3 lettera a del D.l.g.s. n 42/2004.

Ora l’avvio di questa nuova procedura, consente una tutela piena dell’immobile interessato da pesanti manovre speculative. Infatti l’art.45 del D.Legs n.42/2004 recita:

“ Il Ministero ha facoltà di prescrivere le distanze, le misure e le altre norme dirette ad evitare che sia messa in pericolo l’integrità dei beni culturali immobili, ne sia danneggiata la prospettiva o la luce o ne siano alterate le condizioni di ambiente e di decoro. Le prescrizioni di cui al comma 1, adottate e notificate ai sensi degli articoli 46 e 47, sono immediatamente precettive. Gli enti pubblici territoriali interessati recepiscono le prescrizioni medesime nei regolamenti edilizi e negli strumenti urbanistici. “

Cava de’ Tirreni 18 giugno 2013

 

IL MALC

Comitato Civico Manifattura alla Città

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1