Header

Stanno smantellando il Pascale

Brutto rientro al lavoro stamani, il camion della ditta incaricata, pronto per lo smantellamento dei due impianti per la radioterapia.

La delibera non era pronta ed i due lavoratori, provenienti da Milano, hanno dovuto aspettare che la firmassero.

Quando si dice che i Milanesi sono efficienti…..Oggi hanno cominciato con il primo impianto, domani “attaccheranno” con il secondo impianto.

Ci serve una mano per fermarli.

Dalle ore 9,30 saremo fuori al Pascale per decidere il nuovo approccio con la questione, visti gli ultimi eventi.

Il presidio è chiamato per le ore 11,00. Vi chiediamo di partecipare attivamente!!

Ps: in calce un’articolo di oggi dell’ansa

SANITA’: PACE, AL PASCALE SI SMANTELLA LA RADIOTERAPIA

(AGENPARL) – Roma, 21 nov – “Sorprende la solerzia con cui una delibera di autorizzazione di subappalto dell’istituto nazionale per lo studio e la cura dei tumori ‘Fondazione Giovanni Pascale’, la n. 972 del 21-11-2011, riesce ad essere esecutiva istantaneamente”. Ad affermarlo in una nota, e’ Caterina Pace, capogruppo dell’Italia dei Valori al Consiglio provinciale di Napoli.
“Infatti – aggiunge – e’ di questa mattina non solo la firma della delibera, ma anche la presenza inquietante dei camion della ditta Mit Nucleare srl, a cui sono stati subappaltati da parte della societa’ Ab Medica SpA i lavori per lo smontaggio, la rimozione e lo smaltimento dei due acceleratori lineari Philips. E’ da chiarire che questi macchinari sono indispensabili per la radioterapia dei pazienti affetti da patologie oncologiche”. “Speriamo – continua Pace – solo che con la stessa ‘urgenza’ siano stati predisposti ed organizzati tutti i percorsi alternativi per i pazienti, perche’ e’ sul diritto e sulla tutela della salute che noi tutti abbiamo il dovere di vigilare”. “Domani – conclude – per questa ragione, ci sara’ un presidio sotto l’istituto ‘Pascale’ da parte di tutti gli operatori sanitari, i comitati, i lavoratori e gli studenti del Policlinico che hanno a cuore la salute di questi pazienti, gia’ troppo devastata dalla malattia stessa e dal disastro ambientale che una politica senza scrupoli ha determinato in questi anni”.

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1