Header

Solidarietà ai disoccupati napoletani

trasporti pubblici

La RedAzione di Radio Vostok esprime solidarietà ai disoccupati napoletani arrestati e bastonati ieri. Di Seguito la cronostoria della gioranta

Da aggiornamento telefonico:

Dopo una scontro fisico con le “guardie del corpo” del PD, sono entrate anche le forze dell’ordine ed hanno arrestato tutti i disoccupati.

Stesso discorso per i disoccupati che erano sotto la sede del PD. La polizia ha caricato e gli arresti sono quasi una trentina. Gli altri disoccupati si sono allontanati e provano a ritornare sotto la sede nonostante il dispiegamento di celerini. Un’altra parte di disoccupati si è portata sotto il Ministero.

In complesso i fermati sono una settantina

Oggi a Roma, presso il Ministero del Lavoro, era previsto l’Incontro tra il governo nazionale, la Regione Campania, la Provincia di Napoli ed il Comune di Napoli per discutere della vertenza dell’ex Progetto BROS e dello sblocco dei fondi già stanziati, 7,5 mil di euro,  per poter dare il via alla progettazione presentata dal Comune di Napoli.

Ma come è già accaduto il 7 novembre, anche oggi l’incontro è saltato. I disoccupati organizzati Banchi Nuovi ed MDA di Acerra hanno deciso di essere comunque a Roma per far sentire la propria rabbia a chi continua a giocare sulla pelle dei disoccupati.

In questo momento, insieme ad altri attivisti napoletani hanno occupato la sede nazionale del PD.

I disoccupati pretendono la convocazione immediata del tavolo per avere risposte subito.  La situazione si è già fatta tesa.

Potrebbero interessarti ...

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1