Header

Settimana contro l’apartheid in Palestina

» Israeli Apartheid Week 2014 – Settimana contro l’Apartheid israeliana

Parte la decima Settimana contro l’Apartheid israeliana (IAW), una serie di iniziative che si svolgono in città e università di tutto il mondo per diffondere informazioni sulle politiche di apartheid di Israele nei confronti dei palestinesi e allargare il sostegno alla campagna BDS.

 

In Italia si terrà dal 10 al 16 marzo, con eventi in programma a Bologna, Cagliari, Roma, Trieste, Venezia e altre città italiane. Comunica altre iniziative a: bdsitalia@gmail.com

 

Vedi il sito internazionale per tutte le iniziative in programma.

 

» Concorso video parodie: “Fields of Tomorrow? Fields of Apartheid!”

BDS Italia lancia “Fields of Tomorrow? Fields of Apartheid!”, il concorso di video parodie per smascherare il vero volto di Israele a Expo 2015. Nel video di presentazione del proprio padiglione, Israele racconta di “120 anni (!) di ricerca” e le sue “innovazioni” nell’agricoltura.

 

L’ironia si è dimostrata un efficace mezzo per far conoscere il vero volto di Israele, quello di ulivi sradicati, spari sugli agricoltori a Gaza, confisca di terra e furto d’acqua.

 

Partecipa al concorso con un video parodia entro il 25 aprile. La votazione online sarà dal 26 al 30 aprile. Fai sapere del concorso ai videomaker che conosci.

**Attenzione! Il Ministero degli Esteri israeliano ha già fatto rimuovereil primo video parodia…che era arrivato da Gaza! Il concorso non si ferma! Mettiamo in campo la nostra creatività per sbugiardare le “eccellenze” di Israele!

 

»Cresce la protesta contro l’accordo ACEA-Mekorot. No ai ladri d’acqua in Palestina!

In pochi giorni raccolte oltre 4500 firme sulla petizione contro il vergognoso accordo tra l’ACEA, società di servizi controllata dal Comune di Roma presente in Lazio, Campania, Toscana e Umbria, e la MEKOROT, la società idrica nazionale di Israele che sottrae acqua ai palestinesi e ne nega il diritto all’accesso. L’appello è stato condiviso anche da oltre 50 organizzazioni tra cui la FIOM-CGIL, l’ARCI, il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua.

 

Firma e fai firmarela petizione per interrompere l’accordo tra l’ACEA e la Mekorot. Per le adesioni collettive, scrivi a: fuorimekorotdallacea@gmail.com

 

Leggi il dossier sull’Apartheid dell’acqua nei Territori palestinesi occupati e la scheda sul ruolo della Mekorot. » Tutto sulla campagna No all’accordo Acea Mekorot

 

» Attenzione senza precedenti sul boicottaggio grazie a Scarlett Johansson

L’attriceScarlett Johansson si è dovuta dimettere da Ambasciatrice della ONG Oxfam International, dopo che si è fatta reclutare come Global Brand Ambassador di Sodastream, società israeliana complice dell’occupazione. Grazie alla Scarlett tutti i media internazionali (siamo sull’ordine di cento articoli) hanno dovuto anche riferire del BDS e alla vicenda è stata attribuito il crollo delle azioni della Sodastream. Ricordiamo quello che ognuno di noi può fare per boicottare Sodastream:

 

Hai scritto a Scarlett Johansson per chiederle di interrompere i suoi rapporti con Sodastream? 
Scarica lalettera in PDF e consegnala ai bar e ai ristoranti della tua zona per convincerli a non utilizzare i prodotti di Sodastream. Proponi di esporre gliadesivi della campagna.
Parla con il tuo comune per assicurare che nella “casa dell’acqua” non sia presente tecnologia Sodastream. Invia le tue segnalazioni a: stopsodastream@gmail.com
Firma lapetizione di BDS Firenze per chiedere a UniCoopFirenze di ritirare i gasatori Sodastream sia dai premi a punti per i soci sia dagli scaffali di vendita dei supermercati.
» Tutto sulla campagna Stop Sodastream

 

»Boicottaggio sportivo: Fuori l’apartheid israeliana dallaFIFA e dai Giochi Olimpici 2016

Il boicottaggio sportivo del Sudafrica ha contribuito a porre fine al regime di Apartheid, e può fare lo stesso nei confronti di Israele!

 

Una campagna internazionale chiede che la FIFA sospenda Israele dall’organizzazione mondiale del calcio finché non rispetti i diritti umani dei Palestinesi e le leggi internazionali.

Firma la petizione alla FIFA: Sospenda la Federcalcio israeliana

 

La campagna “Ponti e non muri” di Pax Christi ha lanciato un’altra petizione per chiedere al Comitato Olimpico Internazionale che Israele venga escluso dai Giochi Olimpici del 2016 a Rio de Janeiro ed anche dai successivi, fino a quando permarrà il regime di apartheid contro i palestinesi.

Firma la petizione per escludere Israele dai Giochi Olimpici

 

» Good News. Uno spettro si aggira sul mondo:  il BDS

Sono molti gli articoli sull’avanzata del BDS; la paura ormai comincia a prendere i dirigenti israeliani.  Tzipi Livni, ministro della Giustizia e capo negoziatore israeliano, pochi giorni fa ha avvisato la compagine di governo: “se il dialogo con i palestinesi fallirà, Israele sarà isolato dalla comunità internazionale e collasserà come il regime d’apartheid sudafricano”.

 

I significativi successi del BDS

 

Pomarance (PI): Odg in solidarietà al Popolo Palestinese e sostegno al BDS

 

La più grande banca della Danimarca inserisce nella blacklist la banca Hapoalim di Israele a causa del suo coinvolgimento nella costruzione degli insediamenti

 

Fondo pensione norvegese esclude due compagnie israeliane che traggono profitto dall’occupazione dopo che è stato dimostrato che mentivano sulle loro attività

 

Boicottare Israele, gli accademici Usa si uniscono alla lotta

 

The Economist: BDS sta acquistando peso

 

Il Ministro delle Finanze israeliano Lapid: il boicottaggio europeo costerebbe caro a Israele

 

Il boicottaggio contagia gli israeliani. Cresce il malcontento nei confronti della politica degli insediamenti.

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1