Header

Salerno: condannati per apologia di Fascismo

logo-antifaAPOLOGIA DI FASCISMO E ISTIGAZIONE ALL’ODIO RAZZIALE.

Casa Pound Italia, nella figura del suo dirigente Luca Lezzi, è stata riconosciuta responsabile di atti legati all’apologia di fascismo e all’istigazione all’odio razziale.
Questa organizzazione, protagonista di diversi episodi criminosi, violenti e xenofobi, che ha sempre praticato la politica del doppiopetto di almirantiana memoria, è stata finalmente smascherata anche sul piano giuridico penale.
La sentenza di Salerno rappresenta un precedente di assoluto rilievo specie in un contesto in cui si tende a riabilitare oscuri passati cui i nostri nonni partigiani avevano messo fine, e si assiste al perpetrarsi di comportamenti fascistoidi che trovano fertile linfa in tempo di crisi.
Infatti, populismo, omofobia, imbarbarimento delle relazioni sociali e nazionalismo stanno determinando scenari di restrizione delle libertà individuali e collettive volti all’instaurazione di nuovi totalitarismi che vanno in tutti i modi rigettati.
L’Antifascimo per noi non è solo materia di carattere giuridico, ma si pratica quotidianamente, dalle strade ai posti di lavoro, ed è bene ricordare, in riferimento ai recenti avvenimenti, che esso è inscindibile dalla lotta al capitalismo, le cui oligarchie politico-economiche sia in campo nazionale che internazionale hanno reso e rendono sempre più precaria la vita a milioni di persone.

C.S.A. Jan Assen
Associazione Culturale Andrea Proto

Potrebbero interessarti ...

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1