Header

Ricatto Fiat all’Irisbus

All’Irisbus circa 8 giorni fa Fiat ha inviato lettere di sospensione disciplinare cautelativa(provvedimento gravissimo preludio del licenziamento) e denuncia penale con richiesta danni a 9 lavoratori rei di aver bloccato l’uscita degli autobus dallo stabilimento di Flumeri. Ieri in un incontro fatto ad hoc tra azienda e Fim-Cisl, a cui si sono aggiunte gli altri sindacati, la Fiat ha lanciato l’ennesimo ricatto: ritirerà i provvedimenti e le denunce se si accetterà di riprendere il lavoro fino a fine dicembre per poi avviare la cessazione d’attività. Domani vogliono sottoporre al voto dei lavoratori la “scelta”: mi lasciate chiudere lo stabilimento oppure lasciate 9 compagni in balia della rappresaglia Fiat. Tutto ciò senza che i mezzi d’informazione dicano niente. Per questo vi preghiamo di darne notizia.

Vincenzo Chianese RSU Fiom-Cgil ex-Ergom Magneti Marelli, Marcianise(indotto plastico della Fiat di Pomigliano).

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1