Header

Punto di ascolto a Cava

Lo SPI CGIL, (Sindacato Pensionati Italiani) d’intesa con l’associazione socio culturale Agorà, presso la propria sede di via della Repubblica n. 23 di Cava de’ Tirreni, ospiterà degli sportelli di ascolto per offrire assistenza informativa a tutte le persone in stato di bisogno ed in particolare agli anziani, ai migranti ed a chi viene fatto oggetto di violenza sia essa fisica-psicologica-morale.

I tre sportelli d’ascoltosono: ANZIANI, MIGRANTI E GENERI ed inizieranno ad essere aperti al pubblico da mercoledì 19 dicembre 2018 secondo il seguente orario:

MERCOLEDI’ dalle 18:30 alle 20:00 ANZIANI

MERCOLEDI’ dalle 18:30 alle 20:00 MIGRANTI

GIOVEDI’ dalle 18:30 alle 20:00 GENERI

Il segretario dello SPI CGIL di Cava, Francesco Nunziante, nell’augurare buon lavoro all’associazione Agorà, esprime un sentito grazie alla Segreteria Provinciale SPI nella persona del suo Segretario Generale Provinciale Gerardo Barrella sempre sensibile e vicino alle vicende solidaristiche del territorio. Inoltre, il segretario Francesco Nunziante, vuole ricordare che lo Spi di Cava è un punto di riferimento  importante, non solo per le problematiche pensionistiche e previdenziali, ma anche per svariate necessità individuali.

Il Presidente dell’Associazione Agorà, dott.ssa Filomena Avagliano ideatrice dell’iniziativa, ringrazia tutti i volontari: casalinghe, avvocati, medici, cittadini, cittadine che hanno aderito al progetto lodevole ed utilissimo a favore degli ultimi. Ricorda che sarà attivata anche una piccola biblioteca “civica” che servirà ai nostri fratelli migranti aperta il martedì dalle 10:00 alle 12:00 ed il mercoledì dalle 16:30 alle 18:00.

 

Il segretario SPI CGIL Cava                                                                 Il Presidente di Agorà

Francesco Nunziante                                                                             Filomena Avagliano

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1