Header

Presidio Rete salute ambiente

Domani Giovedì 30 Giugno ore 10.30 presidio sotto la Regione Campania in
Via S.Lucia per affermare che i cittadini campani sono stanchi di vivere
con i rifiuti in strada e che rivendicano soluzioni alternative agli
inceneritori ed alle discariche. Per denunciare le istituzioni, Regione
in primis, che non hanno fatto niente per ridurre i rifiuti a monte e
che con i loro piani continuano a boicottare la raccolta differenziata
porta a porta finalizzata al recupero/riciclo dei materiali per
difendere gli interessi delle grandi Lobbie e delle ecomafie.

Nel giorno in cui in parlamento si discute il decreto rifiuti su Napoli
vogliamo anche denunciare che la Regione non ha bisogno di alcun decreto
per portare i rifiuti fuori Regione o anche all’estero, ma solo di
volontà politica, come del resto ha fatto in questi anni. MA soprattutto
non vogliamo che si decreti una nuova emergenza e l’apertura di nuove
discariche.

Facciamo appello a tutti i comitati, alle comunità, a tutti coloro che
si battono per un piano alternativo, virtuoso ed ecocompatibile di
gestione dei rifiuti ad essere presenti per continuare unitamente la
battaglia in difesa della salute e dell’ambiente a partire
dall’attivazione immediata della differenziata porta a porta a Napoli e
nell’intera Regione.

Cittadini Campani per un piano alternativo dei rifiuti

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1