Header

Presentazione del libro: TORTURA di Maria Rita Prette

Il libro porta l’attenzione sulla tortura come pratica politica attraverso la quale anche gli Stati democratici, Italia compresa, esercitano il loro potere affermando il monopolio della violenza nella loro relazione con i cittadini. Una rapida ricognizione degli eventi di tortura accertati in Italia in diversi contesti fa emergere come il ricorso a questa pratica sia diventato possibile, accettabile, ordinario. Sono alcuni soggetti sociali, ritenuti torturabili senza suscitare indignazione a divenire di volta in volta bersaglio di questa violenza specifica che soltanto agenti addestrati e autorizzati possono esercitare. L’istituzione di corpi speciali in patria come la partecipazione alle aggressioni belliche all’estero consentirà agli Stati di diritto di spettacolarizzare in questo modo il loro potere e garantirlo, esattamente come facevano i sovrani di un tempo e come fanno le dittature nostre contemporanee.

Svolgimento della serata

Saluti di Radio Vostok: Patrizia Reso
Intervengono:
Geraldina Colotti -Giornalista e scrittrice
“Marita” Prette – Autrice
Amarilis Gutiérrez Graffe -Console generale della Repubblica Bolivariana Napoli
Loredana Marino-Rappresentante della segreteria nazionale del Partito della Rifondazione Comunista
Valentina Restaino- Penalista

Per alternare un po’ di letizia alla mestizia, gli interventi dei relatori si alterneranno alle rime del cantastorie, alle note del musicista, alle interpretazioni degli attori.

21FEBBRAIO ore 17:30
Sala di Rappresentanza – Comune di Cava de’ Tirreni

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1