Header

Le parole sono importanti episodio 20

“Io lo so. Mi alzerò una mattina con la netta sensazione…va bene ciao.” 

Ventesima e ultima puntata della seconda stagione del nostro programma radiofonico.

Il podcast, direttamente dal sito di Radio Vostok, è qui: http://radiovostok.com/…/le-parole-sono-importanti-episodi…/ (per i più distratti, invece, nel primo commento sotto questa bella foto) per la regia di Ester CalzagheGiulia Liuzzi e Angelo Flavio Zito Sierra, che non smetteremo mai di ringraziare abbastanza.

Con “Ecce Bombo” ce la caviamo attraverso un arrivederci semiserio. I saluti ci mettono un filo di malinconia. Ribadendo, al contrario, il tentativo di suggerire a chi ha la pazienza di ascoltarci gli spunti non solo cinematografici che riteniamo interessanti. Convinzione che ci accompagnerà (immutata) per il futuro prossimo. Per saperne di più seguite la pagina. Nient’altro vi chiediamo.

Detto ciò, si scriveva di una bella foto. E’ tratta da un film che uscirà ad Agosto in America e si spera quanto prima anche qui. La contemporaneità distributiva resta ancora un lusso, purtroppo: in Italia uscirà solo a fine settembre.

Rimanendo convinti che valga la pena dare un’occhiata alle storie rimaste in sala, quali “Il sacrificio del cervo sacro” di Yorgos Lanthimos (ancora al Multicinema Modernissimo di Napoli, al Teatro Delle Arti di Salerno, al Duel Village Caserta, e da ieri sera al Metropol di Cava de’ Tirreni) “Dogman” di Matteo Garrone (ancora al Cinema Multisala Arcobaleno 3.0 e al CineMart di Napoli) ma pure “A quiet passion”, “Lazzaro felice”, “La terra dell’abbastanza” (stasera all’Arena del Nuovo Sacher di Roma, alle 21.30, con dibattito a seguire assieme agli autori Fabio e Damiano D’Innocenzo e al padrone di casa, Nanni Moretti), “Parigi a piedi nudi”, “Toglimi un dubbio”, “Estate 1993”, “Tully”, “La stanza delle meraviglie” che nel nostro Paese gravitano comunque a macchia di leopardo (cercatele su MYmovies.it), ci siamo portati avanti col “lavoro” raccontandovi una piccola anteprima di qualcosa in cui ci imbatteremo a breve.

BlacKkKlansman di Spike Lee ad esempio, dicevamo. E’ un film forte, bello e divertente. Ce n’è bisogno. Adam DriverLaura HarrierJohn David Washington ci fanno vivere una storia vera. Quella di Ron Stallworth, il poliziotto afro-americano che entrò a far parte del Ku Klux Klan. Come narrato da questo lungometraggio premiato all’ultimo Festival di Cannes.

“Don’t worry” di Gus Van Sant (con uno straordinario Joaquin Phoenix) e “Euforia” di Valeria Golino (con Valerio Mastandrea e Riccardo Scamarcio, fratelli nella piece), gli altri titoli nei quali riponiamo la speranza per i giorni che verranno, all’interno di una nostra personale “preview”.

Il recupero della stagione dei documentari chiude il cerchio. “Diva” di Francesco PatiernoCosì Parlò De Crescenzo di Antonio Napoli, “Il cratere” di Silvia Luzi e Luca Bellino, Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli, e “L’africano” di Laura Mandolesi Ferrini tratto da un’idea di Brigida CivaleSantino DesiderioGerardo Ferraioli e Aldo Padovano (prodotto da Ambress Ampress). Tutti da vedere e quindi rintracciare.

Ultima (ma non ultima) nota relativa al teatro di queste ore: lunedì 16, in Piazza San Francesco a Cetara, “Esercito D’Amore” con Alessandro Gioia, Alfonso Tramontano Guerritore, Andrea Torre, Cristina Milito PagliaraElvira BuonocoreFederica Stellavatecascio,
Gabriella OriliaGemma de CesareMassimo Villani
Paolo CiprianoRosazoe Russo
Valentina Giò D’Ambrosio, Anna Rita Vitolo
e giovedì 19 al Chiostro del Complesso Monumentale San Francesco di Eboli “Fiore Ammazzato” interpretato da Alessandro Gioia, Andrea Torre, Alfonso Tramontano Guerritore.

Entrambe le regie sono di Antonio Grimaldi su testi di Alfonso Tramontano Guerritore.

La nostra “eredità” estiva si ferma al momento qui.

Vi lasciamo con la track-list che comprende gli Stooges di “Down on the street”, John Lennon di “Isolation”, Franco Ricciardi, Eugenio Bennato, Jeff Buckley, Oasis, e The Verve.

Andate al Cinema, al Teatro, ma soprattutto non perdete di vista la dimensione culturale che ci fa essere persone migliori. Pure per gli altri che ci stanno intorno.

© Chayse Irvin photo (2018)

#leparolesonoimportanti

 

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1