Header

Occupazione Ospedale Ruggi di Salerno

La RSU Aziendale dell’A.O.U. “S. Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” e le OO.SS. di comparto CGIL – CISL – UIL – FIALS – FSI – UGL – USB – SAPMI NURSING UP – NURSIND hanno appreso in serata della nomina del nuovo Direttore Generale dell’Azienda nella persona del dott.Viggiani ed esprimono soddisfazione per l’epilogo della vicenda che riguardava la gestione dell’Ospedale di riferimento di tutta la comunità salernitana e dintorni.

 

Alla luce dell’intervenuta sostituzione del manager Lenzi dopo un percorso ad ostacoli che ha visto il coinvolgimento anche del Consiglio di Stato e che in mattinata aveva determinato l’occupazione “pacifica” delle stanze della Direzione Generale i delegati sindacali tutti hanno deciso di ritirare il presidio ma mantenere lo stato di agitazione in attesa della convocazione del Prefetto.

 

I tempi sono strettissimi per recuperare il tempo perso in termini di programmazione sia dell’Ospedale cosiddetto del “San Leonardo” sia di tutti i plessi annessi (G. Da Procida, Mercato San Severino, Cava dei Tirreni e Costa d’Amalfi).

 

Al nuovo Direttore Generale chiediamo di aprire immediatamente una interlocuzione proficua con le parti sociali per definire le principali criticità che affliggono l’Azienda ed individuare soluzioni nell’interesse principale dell’utenza e successivamente degli operatori coinvolti.

 

Firmato: CGIL – CISL – UIL – FIALS – FSI – NURSING UP – UGL – USB

NURSIND – SAPMI –

RSU AZIENDALE

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1