Header

Le lotte non si criminalizzano

Solidarietà ai compagn* del Il Movimento Difesa del Territorio Area Vesuviana ed il Collettivo Area Vesuviana. Le lotte non vanno criminalizzate. di seguito il comunicato

Comunicato Stampa del 05-10-2011

Il Movimento Difesa del Territorio Area Vesuviana ed il Collettivo Area Vesuviana comunicano che in questi giorni, precisamente il giorno 4 ottobre 2011, una caterva di accuse, le più disparate, che vanno dall’occupazione di stazioni e aule consiliari, all’aggressione alle forze dell’ordine, alla sospensione del pubblico servizio, al danneggiamento, hanno colpito 31 persone tutte impegnate nella sacrosanta lotta contro l’apertura ed il malfunzionamento della discarica SARI, per la difesa della propria terra contro la devastazione imposta militarmente dallo stato. L’avviso della conclusione delle indagini preliminari che apre la fase processuale di fatto sancisce in modo inopinabile che la mannaia della repressione delle lotte sociali ancora una volta si scaglia sulle popolazioni non asservite alle logiche del dominio capitalistico. Oggi, più che mai, in piena crisi recessiva che mina dalle fondamenta un sistema sociale che non riesce a garantire ricchezza e felicità se non ad una minoranza privilegiata di persone e che sparge precarietà in tutti i meandri dell’esistenza si cerca, con un’azione che ricorda i periodi più neri della storia italiana, di intimidire la libera, autonoma ed indipendente espressione del dissenso. Per questi motivi abbiamo deciso di svolgere una conferenza stampa nel giorno 6 Ottobre 2011 alle ore 12.00 presso il Gran Caffè Vesuvio sito in Via Panoramica, Boscoreale.

 

Movimento Difesa Area Vesuviana

Collettivo Area Vesuviana

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1