Header

Decine di classi alle Superiori liberate dai quiz: Vince il boicottaggio contro gli Invalsiani

cobas

cobasGrazie anche al rilevante contributo degli studenti e dei genitori, il blocco degli indovinelli Invalsi alle Superiori nelle Scuole di Salerno e provincia è andato anche meglio delle aspettative. Gli studenti in particolare , hanno liberato dai quiz  decine di classi in una giornata in cui l’alleanza tra lavoratori/trici  studenti e genitori ha dato frutti oltre il previsto e nonostante in tante scuole e per mezzo stampa si sono ripetute le minacce e le pressioni illegali dei Signori Invalsi e di molti presidi nei confronti di docenti e studenti.
Siamo stati informati con quali metodi “educativi” sono stati minacciati gli studenti che ci avranno al loro fianco nel caso dovessero partire le rappresaglie dei presidi-padroni, per ribadire il NO alla scuola-quiz e alla scuola-miseria, per difendere l’istruzione Bene comune di tutti/e e per tutti/e.

La lotta non si chiude qui: va mantenuta elevata l’attenzione su quanto il MIUR farà nei prossimi giorni, in particolare in merito alla ventilata volontà di introdurre i quiz all’esame di Maturità. E’ un’operazione che va assolutamente bloccata ed anzi deve divenire obiettivo generalizzato l’eliminazione dei quiz dall’esame di Terza Media.

Infine, segnaliamo agli organi di informazione che il MIUR, in grossa difficoltà, potrebbe distribuire nuovamente carte false sui dati dello sciopero, come già ha fatto il primo giorno a proposito delle Elementari, fornendo cifre taroccate  e omettendo di dire che molte classi hanno effettuato i quiz con pochissimi alunni/e.

COBAS SCUOLA SALERNO

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1