Header

100 sindacalisti arrestati in Turchia

La mattina di martedì 19 febbraio la polizia turca ha preso di mira i membri e dirigenti del sindacato del pubblico impiego Kesk, arrestando almeno 100 di essi, fra cui i membri del sindacato degli insegnanti.

Nel complesso, sono stati emessi 167 mandati d’arresto per i sindacalisti. La polizia ha accusato i sindacalisti di legami con organizzazioni terroristiche.

Questa non è la prima volta che le autorità turche usano le leggi anti-terrorismo per reprimere i sindacalisti. Il 10 aprile, inizierà il processo contro altri 72 membri e dirigenti di Kesk arrestati nel giugno 2012.

International Trade Union Confederation, International Education, Public Services International e la Federazione Sindacale Europea del Pubblico Impiego, che rappresentano decine di milioni di lavoratori organizzati in tutto il mondo, hanno lanciato una nuova, grande campagna per chiedere il rilascio immediato e incondizionato di tutti i membri del sindacato arrestati . Chiedono inoltre che la Stato turco smetta di molestare i sindacalisti etichettandoli come terroristi.

Potrebbero interessarti ...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
1